Author Archives: alexik

di Sandro Moiso (*) Nikolaj Vavilov, L’origine delle piante coltivate. I centri di diffusione delle diversità agricole, Pentàgora, Savona 2016 (II edizione), pp. 232. “Andremo al rogo, bruceremo, ma non rinnegheremo mai le nostre opinioni!” (Nikolaj Vavilov) Nikolaj Ivanovič Vavilov, … Continue reading

Posted on by alexik | Leave a comment

Non ho visto niente

A giudicare dal suo sito web e dagli articoli entusiasti della Stampa, la casa circondariale ‘Lorusso e Cutugno’ di Torino deve essere proprio un gran bel posto dove stare: impianti sportivi, occasioni di lavoro, sale mense progettate da “interior designers”, cene … Continue reading

Posted in Carcere | Tagged | Leave a comment

La città piange e fa pena

La creta, la selenite e l’arenaria. Di qui nasce il colore di Bologna. Nei tramonti brucia torri e aria. A che punto è la città? La città è lì in piedi che ascolta. Io non dico il privato è politico. … Continue reading

Posted in Compagni, Movimento, Repressione | Tagged | Leave a comment

Caro Fausto, caro Iaio

Caro Fausto, caro Iaio. Ho appena visto un video che vi riguarda: ‘Il sogno di Fausto e Iaio’, di Daniele Biacchessi. Non posso dire che mi abbia lasciato indifferente, che non mi abbia destato diversi sentimenti e stati d’animo. Nell’ordine: … Continue reading

Posted in Compagni | Tagged | Leave a comment

Gocce nere

Il sogno di Hemigidio Huerta (al secolo Nestor Cerpa Cartolini), quando il 17 dicembre 1996 occupò con il suo commando del MRTA l’ambasciata giapponese di Lima, era quello di liberare 442 compagni/e  dalle carceri tomba di Fujimori, fra cui sua … Continue reading

Posted in Carcere, Fantascienza, Latinoamericana | Tagged | Leave a comment

Gaza e l’industria israeliana della violenza

di Fabrizio Salmoni (*) Il libro: Enrico Bartolomei, Diana , Alfredo Tradardi, Gaza e l’industria israeliana della violenza, Derive e Approdi, 2015 Libro sconsigliato agli impressionabili ma consigliatissimo a chi vuole informazione documentata e pressoché inoppugnabile. Consigliatissimo anche a chi è cresciuto … Continue reading

Posted in Palestina | Tagged , , | Leave a comment

… porque la muerte es mentira

Rompo este huevo y nace la mujer y nace el hombre. Y juntos vivirán y morirán. Pero nacerán nuevamente. Nacerán y volverán a morir y otra vez nacerán. Y nunca dejarán de nacer, porque la muerte es mentira. La Creaciòn, … Continue reading

Posted in Compagni | Tagged | Leave a comment

Sola andata

Nota di geografia Le coste del Mediterraneo si dividono in due, di partenza e di arrivo, però senza pareggio: più spiagge e più notti d’imbarco, di quelle di sbarco, toccano Italia meno vite, di quante salirono a bordo.

Posted in Migranti, Poesia | Tagged | Leave a comment

L’anima e il muro/Il Fatto calibro 9

“Se vi dovesse succedere di finire in carcere, guardate cosa c’è nelle celle. Sappiate che per ogni cosa che vedete, il fornelletto, il libro, la penna … è stato pagato un prezzo”. Nel prezzo, le vite di Gerhard Coser, Marcello … Continue reading

Posted in Carcere | Tagged | Leave a comment

Il cattolicesimo reale/10

La misoginia della Chiesa è un mare di veleno che ha intriso la nostra storia e la nostra società. Eccone alcune stille. “La donna impari in silenzio con tutta sottomissione. Non concedo a nessuna donna di insegnare, né di dettare … Continue reading

Posted in Donne, Religione (ma anche no) | Tagged | 1 Comment

Stamani anche i mandorli sono fioriti. A Bianca

Alla maniera ebraica qui sulla tua tomba vengo a posare la pietra del cordoglio e a raccontarti cose raccattate sul selciato assolato

Posted in Poesia | Tagged | Leave a comment

Il cattolicesimo reale/9

Questa serie oggi continua tristemente. Walter Peruzzi, l’autore del libro da cui sto attingendo a piene mani, ci ha lasciato qualche giorno fa. Era un compagno di spessore, intellettuale marxista e antimilitarista, ideatore, fondatore e direttore della rivista Guerre&Pace. Ci … Continue reading

Posted in Religione (ma anche no) | Tagged | Leave a comment

Il cattolicesimo reale/8

Dalla condanna delle tasse  all’elogio delle corporazioni, dalla fortuna di essere poveri (“perchè di loro è il Regno dei Cieli“)  agli anatemi contro il marxismo. Ecco a voi un gustoso pot-pourri novecentesco di esternazioni papali a sfondo “sociale “. Buona … Continue reading

Posted in Religione (ma anche no) | Tagged | Leave a comment

Il cattolicesimo reale/7

Continuiamo il nostro viaggio nella “Dottrina sociale della Chiesa” nei passi in cui afferma  l’origine naturale e immutabile delle disparità sociali e l’intangibilità della proprietà privata. La “Dottrina” non tralascia di ricordarci  che il  lavoro è la  giusta espiazione del … Continue reading

Posted in Religione (ma anche no) | Tagged | Leave a comment

Il cattolicesimo reale/6

Come ho avuto già occasione di dire, la chiesa cattolica ama davvero il povero, nel senso che per sopravvivere ha bisogno che il povero continui ad esistere e a restare tale.  Fu dunque per lei un duro colpo l’espandersi, nel … Continue reading

Posted in Movimento operaio, Religione (ma anche no) | Tagged | Leave a comment